giovedì 13 novembre 2014

[TAG] Cose da Beauty Blogger!

Egregi,
come vi avevo preannunciato, gira e rigira, sarebbe tornato un post TAG.
Facciamo a turno: post semiserio, post sclerosofico.
È la vita, non possiamo non cadere nei corsi e ricorsi storici.

E comunque non avrei potuto sottrarmi all'incombenza siccome sono stata gentilmente nominata da L'eleganza del riccio Beauty Blog (grazie Socia) che desiderava vi svelassi gli arcani segreti che si nascondono dietro la mia vita da Beauty Blogger.



Ok dai, smettetela di ridere.
Lo sappiamo tutti che sono l'ultima arrivata, manco due mesi di vita di blog e dovrei definirmi Beauty Blogger? 
Direi che Psicolabile Scrittrice RossettoBlushomane renderebbe di più l'idea, per ora quindi ci atterremo al copione senza accaparrarci titoli che non ci appartengono.

In passato però (rivelazione) ho già scritto di Beauty&Co. su altri lidi ed in altri contesti, forse quindi riusciamo a trovare un po' di esperienza necessaria per dare risposte convincenti a questo TAG concepito dalla brillante mente di Laura de Il mio Beauty dal titolo "Cose da Beauty Blogger".

Quindi... accetto la sfida e...

Benvenuti a "Who wants to be a Beauty Blogger?"



- L. inizia la tua scalata verso il traguardo!
- Vai con la prima domanda, Gerry!


1) Quanti blush/rossetti (in base a se sei più blushomane o rossettomane disperata) hai sostanzialmente dello stesso colore, o quasi?

Come avevo detto prima? RossettoBlushomane. 
Che cavolo, non potevi dire ombrettomane? Smaltomane?
No, andiamo proprio a pungolare il punto debole, la carne viva, la tasca vuota del portafogli.
Blush e Rossetti.
Non ho mai osato contarli, mi è bastato dargli un'occhiata giusto per farmi un'idea, ma non voglio fare una catalogazione precisa.

Oh Cielo, Che somiglianza impressionante.
Considerando che spesso li compro senza pensare, non vorrei cadere nel baratro dell'ipocondria rendendomi conto che ho ventordici prodotti simili.

«Guarda un Blush, lo compro (masicurochenonhogiàuncoloresimile?) LO COMPRO!»

Pur non volendo consapevolmente incamminarmi verso il girone infernale dei Blush/Rossetti, ho capito una cosa.
Per quanto riguarda i rossetti prediligo le nuance del borgogna/vinaccia e del fucsia scuro, con una punta di blu, non neon.
Per i blush, invece, dominano le nuance rosate/pescate.
Finish preferito, opaco o satinato, per entrambi.

Di più non posso rivelare, altrimenti dopo dovrei uccidervi.

2) Sai aspettare a pucciare il pennello/ditino/labbra in un ombretto/blush/rossetto, perché prima devi fare le foto per il blog?

Sono stata addestrata sui 5 Picchi dal Maestro in persona per gestire l'autocontrollo.
Quindi riesco a resistere, anche sin troppo, e lo faccio poichè desidero delle foto quanto più possibile decenti.
Ed anche perchè sono una Zappatrice Maledetta e il 90% delle volte quando provo un prodotto lo riduco in uno status a dir poco indecente per una fotografia.
(o forse è indecente per me, ho degli standard di precisione molto elevati, vi ho mai parlato delle mie innumerevoli idiosincrasie?)

Poi mi rendo conto che sono passati decenni senza che io abbia nè fatto le foto per il blog (Pigrizia portami via) nè provato il prodotto comprato in precedenza.
Shame on me, a quel punto penso che sia meglio provare il prodotto suddetto prima che passi la stagione.
Il blog aspetterà o si arrangerà con un prodotto semiusato.
Ma quanto sono coerente?

3) Descrivi la posizione più bizzarra che hai assunto per scattare una foto per il blog, cercando di catturare la luce e l’angolazione migliori.

Non mi sono mai dedicata al contorsionismo, forse per paura che mi venga un crampo o il colpo della strega, insomma per timore di rimanere in quell'assurda posizione vita natural durante (sono poco elastica, ahimè, non mi infilerò mai nel bagaglio della mia amica immaginaria in partenza per New York).
Non è detto che in futuro, preda di un insano istinto creativo, questo non avvenga e non scopra un talento circense nascosto.

Per ora, l'unica parte del corpo che ho cercato di contorcere è il braccio con gli swatch sopra, sperando che la luce lo colpisse in stile illuminazione divina facendo apparire il tutto come fotografato dalla mano degli angeli.
E non dalla zampa di un Orso, come invece è accaduto.

Ah ma non dimentichiamoci di quella volta che, sperando di emulare i grandi fotografi del nuovo millennio, ho sbattuto la faccia sulle orchidee di Mammà sperando ne venisse fuori uno scatto romantico.
In realtà sembravo una che si sniffa petali di orchidea.
Epic Fail.

4) Descrivi l’evento più buffo che ti è capitato quando qualcuno ti ha visto assumere una posizione improbabile come quella indicata al punto precedente.

Dunque, la mia vicina di casa è un'impicciona di prima categoria.
Quando i miei erano giovani sposini amorosi, la suddetta non perdeva occasione di sbirciare in casa (ha il balcone accanto al nostro).
Questo finchè mio padre non è uscito spavaldamente in balcone vestito di sole mutande per sfidare la pudicizia della vicina stalker.
Ed ha funzionato! Da allora ha imparato a tirare dentro i vestiti asciutti con la rapidità di un ghepardo.

Ovviamente con gli anni deve aver dimenticato quell'episodio, oppure si sarà convinta di averlo sognato.
Ergo stendere e tirare dentro i panni è diventata un'attività da svolgere con meticolosa pazienza.

Tutto questo papiro per dirvi che, pur non avendomi vista in posizione contorsionista, la vicina mi ha visto:

a) sorridere alla telecamera in modo ammiccante/dolce/tenebroso, per fotografare il vistoso rossetto che portavo.
b) fotografare la mano/braccio in trentamila prospettive diverse.
c) allestire Set fotografici per i miei cosmetici allineati come soldatini sotto il mio sguardo adorante.

E non paga mi ha anche salutata con un inequivocabile tono da «Ho visto tutto!».

Ed io ho cortesemente ricambiato poiché, sinceramente, non importa un fagiolo bollito di quello che pensa.
Noi artisti siamo sempre stati degli incompresi.

5) Quanto tempo sai resistere senza controllare i social legati al tuo blog?

Ricevendo le notifiche in tempo reale sul cellulare non appena si connette alla rete, di solito sono i Social ad inseguire me.
Ovviamente se sono impegnata in altre attività, che non richiedono il controllo del cellulare, posso anche soprassedere.
Facendo una media in relazione alle premesse sovraesposte, direi massimo 24 ore.

6) Qual’è la parte più improbabile del tuo corpo dove hai fatto uno swatch?

Sono una persona noiosa. Ho sperimentato solo braccio e dorso della mano.
Prossima volta, post depilazione, devo provare sulla coscia o sul dorso del piede.
Questa domanda ha risvegliato la mia follia creativa.

No dai, vi risparmio altre parti del corpo che non siano mano e braccio.
Voglio che l'umanità sopravviva.

7) Vi è capitato di uscire di casa con l’interno del braccio pieno zeppo di swatch, perché avete dimenticato a rimuoverli dopo le foto per un post?

Ad ora No, ho sempre rimosso tutto subito dopo. Mi dedico all'attività di swatch/fotografia in momenti abbastanza tranquilli del giorno e non quando ho in previsione di uscire.

In compenso, quando mi trucco sono solita scaricare i prodotti sul dorso della mano prima di applicarli.
Ecco, in quel caso è capitato che uscissi avendo il dorso della mano che ripercorreva il mio makeup dal fondotinta al mascara.

8) Quando un prodotto cosmetico con cui ti sei trovata benissimo finisce, lo ricompri oppure sei sempre curiosa di sperimentare brand e prodotti nuovi?

È molto raro che finisca un prodotto di make-up, ma se mi ha davvero soddisfatta non esito a ricomprarlo, soprattutto perché spesso è difficile trovare un buon fondotinta/eyeliner/correttore ad esempio, ma in generale tendo sempre al ricircolo.
Per quanto riguarda altri prodotti di cosmesi, anche in questo caso tendo a far ruotare un po' i brand ed è raro che acquisti, ad esempio, lo stesso detergente viso due volte a distanza di poco.
Poi, ovviamente, anche in questo caso ci sono i corsi e ricorsi!

9) Riesci a tenere chiuso un mascara che hai appena acquistato, perché prima devi finire i due / tre che hai già aperti?

No, sigh, ne è testimonianza il mio vasetto dei mascara che conta almeno una decina di prodotti aperti.
Evito a priori di comprarlo, il mascara nuovo, con la consapevolezza di averne ancora molti da finire.
No, ovviamente non funziona sempre, magari fossi così meticolosa.

10) Quante app per editare foto “on the go” hai nel tuo cellulare/ipad?

Circa una decina, ma le uso raramente essendo devota a San Photoshop.
Ma non nego che, talvolta, si rivelano utili per un ritocco veloce ad una fotografia fatta "on the go".
Tipo per mettere i credits o rendere meglio la fetta di torta che mi sono appena sbafata.
Siamo persone serie.

11) Ti è mai capitato di comprare un rossetto FA-VO-LO-SO, rientrare a casa sapendo per certo che non devi uscire più per quel giorno, ed indossare quasi contemporaneamente il pigiama ed il suddetto rossetto perché sei troppo curiosa di vedere come ti sta?

Quando metto il pigiama o il tutone da casa è come una metamorfosi istantanea (avete presente The Mask?) e da quel momento non voglio e non riesco ad indossare null'altro che non sia la mia Pandosa Pigrizia.

Il rossetto aspetterà per essere indossato, ma in compenso non sfuggirà al mio sguardo famelico prima di andare a nanna.

12) Da 1 a 10 quando ritrovi in borsa un rossetto dato per disperso, quanto lo coccoli e quasi ti commuovi in stile Carramba che sorpresa?

Sono una donna noiosamente metodica, di solito porto raramente in borsa molti rossetti e soprattutto mi ricordo di ognuno di loro.
Non nego che talvolta abbia trovato nel beauty da borsa un prodotto che avevo deciso di portare con me e di cui mi ero dimenticata, dopo tanto tempo.
In quel caso reagisco con allegria e lo provo subito come se il nostro rapporto non si fosse mai interrotto.

13) Ti sei mai vergognata come una ladra, perché mentre ti sei rifugiata in un angolino tranquillo di un centro commerciale per fotografare uno swatch, ti sei accorta che qualcuno invece ti stava osservando in modo insistente e con sguardo preoccupato?

Sono lesta come una faina (una faina sovrappeso).
Sono riuscita a scampare a quest'esperienza.
Per ora.

14) Compri un cosmetico più perché ti serve o perché sei curiosa di provarlo?

Prossima domanda?
Sigh, sono un caso patologico, soprattutto se mi trovo dinnanzi un'offerta imperdibile, non riesco a resistere e lo prendo soltanto per la curiosità di provarlo + la convenienza dell'affare in corso.
La scatola piena di cosmetici (soprattutto per skincare) che aspettano la loro ora, ne è la dimostrazione.

15) Qual è il tuo rapporto con i tester di rossetti ed eyeliner o matite occhi? Li provi assolutamente senza problemi su occhi e labbra oppure eviti accuratamente, per paura dei germi?

Se dovessi mai essere così obnubilata, drogata, malata da fare una cosa del genere preferirei che Michonne mi tagliasse la mano prima che il tester agguantato riesca a toccare le labbra o gli occhi.

Posa immediatamente quel Tester!

C'è poco da scherzare, sono intransigente su questo.
Indipendentemente dal fatto che ho occhi molto delicati e non sono così masochista da desiderare Herpes gratuiti, in generale si tratta di tester, roba esposta ad ogni tipo di germe, intemperia ed uso improprio.

Chi sarebbe così folle da spalmarsi tutto questo giardino zoologico di virus e sporcizia sui propri occhi o sulle proprie labbra come se fossero intonsi?

Unica eccezione, i rossetti Mac appena disinfettati in negozio.
Per il tutto il resto, c'è Grumpy Cat.


Dimenticavo le nomination!

StarSizaDust (te l'ho detto che i Tag ti avrebbero perseguitata)
WannabeRenoir
Chacun cherche son chat
Vanilla&BeautyThings

Enjoy!

13 commenti:

  1. Ahahah! La vicina impicciona non manca mai XD
    Comunque sui tester sono d'accordissimo, ho visto fare cose ai tester che voi umani non potete immaginare *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non me lo dire Non me l dire ç___ç ho paua!

      Io in Germania, dove si pensa che la gente sia più civile (in realtà sono i commessi che si fanno il wiggle wiggle quadrato a mettere scotch per sigillare i prodotti) ho sempre visto gente che si truccava completamente con tutti i tester esposti.
      Ma anche NO O____O

      Elimina
  2. La scalata verso il Milione (di cosmeticiXD) UAHAHAHAHAHHAHHA Meno male che non ho nessuna a portata di finestra, io nel dubbio mi tengo ben lontana!XD
    Comunque sulla 11 mi sono sentita rappresentata al 100%, già mi vedo col pigiamone coi cuoricini!:D
    Socia comunque la prossima estate in spedizione sui lidi a stalkerare come Grinch portiamoci anche Grumpy Cat ti prego!XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bwuahauahaua la Scalata vesto il Milione di Cosmetici è bellissima ahahahah XD questa la userò di sicuro, preparati a vedere i credits!

      Sono felice di aver trovato un'altra compagna di pigiamone *_* quando indossi il pigiamone, lui prende possesso di te completamente!

      ACCORDATO, in effetti Grumpy Cat è il candidato ideale per esprimere le nostre idee XD che bella Squadra!

      Elimina
    2. Il pigiamone è uno stile di vita (dico sempre ai miei che si incazzano per le domeniche in pigiama)XD

      Elimina
  3. Ma è una bellissima persecuzione!!
    Comunque tu sei geniale…me la vedrei Gerry/temptalia ahahah
    e tuo padre un mito con la vicina, fallo uscire un'altra volta in mutande e magari stavolta corredato di rossetto! ahahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da quell'uomo mi sarei anche aspettata di peggio!
      quasi 30 anni dopo, corredato di rossetto, credo che farebbe un effetto terribilmente inquietante XD

      Non vedo l'ora di leggere le tue risposte *___*

      by (fa così anni '80)
      La tua stalker Preferita

      Elimina
  4. Wahahah grazie per il tag! In effetti questo non l'avevo ancora fatto, ci sarà da ridere XD
    Quando ho visto la gif di Michonne ho pensato a me stessa quando mi capita di uscire con una mia amica che ha il vizio di provare tutti i cosmetici in uno stand, anche quelli che non sono tester O__O' Ti giuro che in quel momento le taglierei le mani, e dire che l'ho cazziata più volte per questa cosa XD
    Avrai le mie risposte molto presto my dear ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice di averti beccata ad un Tag ancora inedito :D

      Comunque la tua amica meriterebbe le bastonate sulle mani O.O quello è uno dei peggiori reati cosmetici, provare prodotti NON TESTER, che poi ignare e scemunite babbe come me vanno a comprare scoprendo le ditate ç__ç no dai, non si fa!

      Elimina
  5. auahahahaah il Grumpy Cat che dice No rende benissimo l'idea dei tester che non siano quelli di MAC!! XD
    eniuei, siamo artiste incomprese e le orchidee ci fanno un baffo u_u (l'ho provata anche io una roba del genere una volta auahhahaha)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. LoL lo sapevo che non ero la sola artista incompresa XD sono così felice di avere compagnia <3

      Elimina
  6. Confesso con onta di provare senza ritegno ogni tester... di qualcosa dobbiamo morire tanto. XD


    (I rossetti comunque li pulisco e le matite le tempero, gggiuro)

    Veronica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Faro finta di non essere sotto shock, visto che sono una persona molto tollerante, ma non ce la farei mai lo ammetto O.O
      Però ti salvi in calcio d'angolo con rossetti e matite v__v''' meno male!

      Elimina