giovedì 6 novembre 2014

[TAG] Temptalia chiede... Blogger risponde!

Buonasera, sta per andare in onda la puntata odierna di TAG dal titolo "Temptalia chiede...Blogger risponde" primo episodio, da un'idea di Nostra Signora della Dupe List, l'immutabile Temptalia, tradotto in italiano da Valeria di The 1000th blog.

Solite idiozie a parte, sono stata invitata a partecipare a questo Tag prima da Silvia di Vanilla & Beauty Things e successivamente anche dalla mia GemellaH Sara Lisistrata di Wannabe Renoir (a proposito Grazie ) e sono molto felice non solo che qualcuno abbia pensato a menzionare me (ma proprio me, truly emotion), ma anche di avere occasione di rispondere a queste interessantissime domande.
No, stavolta non sono ironica.

Chi conosce Temptalia, sa che sul suo celeberrimo blog è presente una rubrica in cui proprio la Tempty in persona rivolge alle lettrici delle domande su cui creare dibattito. In effetti si tratta di questioni molto acute (per noi appassionate di Makeup, non per quelli di Astrofisica credo) e se io fossi una grande casa cosmetica le valuterei e terrei in considerazione per le future politiche aziendali.
Ma sono solo una povera tirocinante neolaureata non retribuita, quindi stiamo parlando di coriandoli di ovatta.

Le regole del Fight Club per prendere parte al TAG sono le seguenti:

1. Menzionare The 1000th blog come creatrice del tag.
2. Taggare almeno due blogger.

Di seguito trovate le domande selezionate per questo primo episodio, non temete, il format non verrà cancellato inaspettatamente lasciando la tristezza nei vostri cuori (Veronica Mars, sto parlando di te).

1. What would you like to see improved with products as we head into 2015? 
Quali sono i miglioramenti che vorresti vedere nei prodotti considerando che ci stiamo affacciando al 2015?

Meno fuffa per tutti!

Ok mi spiego meglio. Sono convinta, convintissima sino al midollo, che sia possibile creare prodotti dalle ottime capacità facendo attenzione alla formulazione, privandola dei componenti "inutili" e sempre maggiormente riconosciuti come dannosi e privi di reale beneficio per la nostra pelle.

Nella stragrande maggioranza dei casi, i cosmetici ce li piazziamo in faccia e cerchiamo in essi non solo l'apparenza momentanea, quanto un effetto benefico a lungo termine, quindi un'apparenza che non crei danni nel tempo.
Io confido che i cosmetici del nuovo anno/decennio possano essere al tempo stesso validi (cioè funzionanti in base al loro scopo) e benèfici, ossia composti da ingredienti selezionati e componenti non dannose, anzi, preziose.

Qualche esempio? Fondotinta perfezionatori dell'incarnato con ingredienti naturali che mantengano pelle di porcellana per 10 ore, Rossetti opachi non seccanti per le labbra e no trasfer, Ombretti cremosi vellutati, senza siliconi nonché a lunga durata.
Siamo andati nello Spazio e su Marte, mi sembra che a paragone non stia chiedendo la Luna (un omaggio per gli amici Astrofisici in ascolto, perdonate la mia affermazione precedente, vvb).

In questo senso ci sono stati molti passi avanti, ma non abbastanza a parer mio e, soprattutto, deve migliorarne la diffusione. Ci sono paesi in cui queste cose vengono prese sul serio, altri meno, come se le donne non volessero tutte la stessa cosa, apparire belle ed esserlo a lungo.
Inoltre, sono anche convinta che si possa creare un mercato di prodotti ben formulati variegato, dalla fascia low cost a quella high cost, lasciando inalterata la buona ricetta.
Quello che cambierebbe sarebbe la scelta dei componenti, più o meno pregiati, ma non la scelta di mettersi in faccia qualcosa di buono per l'epidermide.


2. What’s your favourite type of skincare product to use? 
(Qual è la tipologia di prodotto di skincare che preferisci usare?)

Sono una frana nel tenere una skincare routine decente: per farlo bisognerebbe combinare prodotti per ottenere i benefici desiderati per il proprio tipo di pelle ed usarli regolarmente.
Ma io sono una ciofeca e uso i prodotti in modalità "Gira la Ruota" (ye, ye) recuperandoli dal beauty quando servono (= quando ho voglia e mi ricordo).

Mi piace molto usare gli scrub labbra, perché quando le ho in condizioni pietose spero che le renda lisce, morbide ed idratate (in stile Miracolo di San Gennaro).
Mi piace usare il tonico viso con spruzzino (tipo quello citato qui) in estate quando fa caldo.
Mi piacciono le maschere viso, perché applicate e poi rimosse lasciano (quelle funzionanti) la pelle simil Biancaneve, anche se l'effetto dura poche ore nel caso in cui di norma non ci si impegni a mantenere una skincare routine decente (e qui torniamo al punto di partenza e si chiude il cerchio).

PS: Come scrissi tempo fa su Facebook, chiedermi di esprimere una preferenza, soprattutto all'ennesima potenza (aka il preferito) mi crea un bel po' d'ansia, provocando una risposta quasi sempre incongruente, con tipo almeno 3 scelte diverse. Come in questo caso, ecco.

3. What is your current go-to my-lips-but-better shade? 
Qual è la tua nuance MLBB -sostanzialmente quel rossetto un paio di toni più scuro delle vostre labbra- del momento?

Sono una frana con i MLBB, non sono sicura di aver trovato l'eletto.
Al momento, se devo propendere per un rossetto "labbra migliorate" ne scelgo uno di P2 Cosmetics (brand irreperibile in Italia, sigh) della Limited Edition Here I Am.
Precisamente il Beauty Amazon Lipstick nella tonaità 010 dynamic rosewood.
Spero non finisca mai.

4. What do you do with makeup brushes you no longer use? 
Cosa fai dei pennelli da trucco che non utilizzi più?

Di solito è raro che decida di abbandonare uno dei miei prediletti (pennellite? Si, grazie), ciò avviene unicamente nel caso siano stati definitivamente sostituiti da ben più validi fratelli (questa è malignità pura, lo ammetto, è la dura legge del gol).

In simile circostanza, che si manifesta più raramente dei sorrisi di Victoria Beckham, il pennello reietto va in adozione a mia Madre/Sorella, che avendone in totale tre o quattro, sono ben felici di ampliare il povero range.

Non dovete ringraziarmi, davvero, d'altronde ne ho solo circa 100 di pennelli, ma sono ben felice di condividerne qualcuno con voi.

5. What limited edition/beauty collection would you love to have re-released? 
Quale edizione limitata/collezione beauty vorresti che venisse riproposta?

Non mi dispiacerebbe rivedere Pleasure Bomb di Mac, nonchè la limited edition In London di Neve Cosmetics. In generale tendo a non rimpiangere le LE perdute, sennò finisce che rimugino vita natural durante.
Una cosa, però, non farò mai: comprare a prezzi quintuplicati i prodotti ormai andati e acquistati in serie da chi è stata fortunata, con scopo di lucro.
Questo dovrebbe essere un doppio reato cosmetico.

Passiamo quindi  Tag:

retroattivamente Chacun Cherche Son Chat

Enjoy the Tag e See you al prossimo post!
(troppo, troppo international, yay!)

19 commenti:

  1. Grazie per il tag! :)

    Meno fuffa per tutti è un pensiero concettualmente molto condivisibile u_u
    Funzionalità e ingredienti performanti ma buoni non sono un miraggio ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh Foffy *_* speriamo, così magari le nostre eredi potranno avere pelli splendide e curatissime.
      Anzi, che sto dicendo, magari ce la facciamo pure noi se si spicciano u__u

      <3

      Elimina
  2. Standing ovation per il punto uno! La penso esattamente come te *w*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Troppo buona!
      Speriamo davvero, nel prossimo futuro, che i cambiamenti ci siano.
      Ce li meritiamo, ecco ù__ù

      Elimina
    2. Sono pienamente d'accordo! u.u
      (Detto col tono di Anacleto, il gufo di Mago Merlino XD)

      Elimina
    3. Ma Lol xD
      meno male allora che non hai pensato le mie fossero Barbagianate v__v
      (ma ogni tanto ne dico anche io ù__ù viva la sincerità, gh!)

      Elimina
    4. Quisquiglie e pinzillacchere u.u (Doppio lol XD)
      Non avrei mai potuto, è un pensiero che faccio spesso anche io. Vero che ci sono sostanze di natura spesso chimica che migliorano le performance... MA, come giustamente dici tu, siamo andati sulla Luna e su Marte, ce la dovrebbero fare ad ottenere dei prodotti performanti con inci gradevoli!

      Elimina
  3. Dici che vale un copia/incolla del punto 1….e pure io condivido la tua stessa ansia da "definisce chi è il tuo preferito" aiuto! Siamo accumunate anche dal tonico-spruzzino <3
    E di nuovo grazie per il tag! Penso non dormirò di notte pur di farlo in tempi brevi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. *_* sono felice di non essere l'unica che va in panico in occasione d "Il tuo preferito"
      Può sembrare assurdo ai più, ed invece è proprio una sorta di inquietudine dove scegliere in maniera così decisa e precisa XD

      Non vedo l'ora di leggere le tue risposte ♥ però non rimanermi insonne davvero eh v__v

      Elimina
  4. Un minuto di silenzio per Veronica Mars T_T.

    Bene, andiamo oltre XD.
    Ahaha, mi hai fatto sorridere in più di un punto, sai? Anzi, troppi per dirti esattamente dove (mica vuoi farmi fare la fatica di scrollare la pallina del mouse verso l'alto?) ma credimi sulla parola :D E' stato un piacere leggere le tue risposte...A parte quella del MLBB che praticamente è una roba introvabile da quel che ho capito. °_°

    E grazie mille per il tag retroattivo, hai reso una bimba felice e ti sei guadagnata un posto nel mio corazòn (anche io sono molto internazionale, già già). A presto! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di solito è esattamente quello che penso dei tuoi post, siccome sono una lettrice silenziosa da molto (non mi prendere a scudisciate ç__ç anche se lo merito)
      Leggerli è un piacere e sorridere delle tue peripezie anche :D

      Quindi dirti che vedere questa risposta mi ha messo un sorriso ebete sulla faccia per dieci minuti buoni, serve a far comprendere la mia felicità?
      Lo spero v__v altrimenti la prossima volta mi fotografo.

      PS: Se non avessi risposto al Tag prima di me, comunque, la Nomination sarebbe arrivata. Ergo era già scritto nel Grande Libro del Destino O.O

      Elimina
  5. Grazie carissima per avermi taggato. Risponderò sicuramente.
    Anzi mi metto all'opera subito, e spero di pubblicarlo il più presto possibile. :)

    <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non vedo l'ora di leggere le tue risposte :D
      Ora mi sono rifatta gli occhi con l'ultimo autunnale trucchino *_*

      Elimina
  6. Anche io lascio i pennelli a mia madre e a mia sorella, loro sono sempre contente u.u ma ho anche un altro pretendente: il mio cagnolino! Vuole giocarci assolutamente, se non sto attenta li ruba lui e fa danni ahahah xD
    Ps. Concordo anche io: meno fuffa per tutti XD dovrebbe diventare uno slogan u.u

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cucciolooo *___* ma che tenero che sarà mentre scorrazza per casa in stile Picasso col pennello in bocca!
      Certo, se è il 217 di Mac forse sarebbe meno tenero e più tipo "Non mordete quel pennello", ma ai pelosoni gli si perdona tutto, questa è una legge universale.

      Ora contatto l'ufficio responsabile per far registrare Meno Fuffa per Tutti v__v così potrò correre per la Casa Bianca e a paragone Yes, we Can sembrerà preistoria!
      xD ok dai torniamo seri, anche se sono felice che sia un pensiero condiviso *_*

      Elimina
  7. Eleggiamo madri e sorelle raccattatrici ufficiali di pennelli usati e/o sfatti ahah XD
    Si vabbè io di Pleasure Bomb mi ero dimenticata, accidenti se lo rivorrei in commercio *____*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma se loro sono felici dei miei pennelli sfatti, chi sono io per privarle di una simile allegria XD

      Comunque PB è ancora una ferita aperta ç__ç come scordarlo, ma di sicuro ho dimenticato vecchie LE che al tempo ci han fatto penare.

      Ancora grazie per il Tag ♥ hai visto come i miei Sailor Neuroni hanno intelligentemente partorito una risposta in tempi brevi (cioè meno di un mese, un record!)

      Elimina
  8. quoto il reato cosmetico, certa gente non ha ritegno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono una persona pacata,
      ma giuro che quando vedo certe cose mi dimenticherei della mia tranquillità per fargli ingoiare i cosmetici che aprono e provano senza un minimo di rispetto.

      Elimina