domenica 15 febbraio 2015

[Doppio TAG] 5 Buoni Propositi & Bio Wishlist 2015

Vi svelo un segreto: adoro quando qualche amicablogger pensa proprio a me dopo aver risposto ad un Tag. 
Mi sento incommensurabilmente onorata ed odio non rispondere alla loro gentile richiesta. 
Questa cosa è già successa lasciandomi carica come un mulo in Nepal di sensi di colpa, ma in quel caso si trattava di un Tag periodico natalizio che necessitava di essere svolto a breve termine e non con gli standard biblici e l'incostanza che mi caratterizzano.

Per questo oggi troviamo non uno, ma ben due TAG congestionati insieme per la vostra giUoia, così potrete avere doppia dose di Loquacità allo stato puro. Che culo, eh?!


Partiamo dal primo, ossia

"5 buoni propositi per il 2015: cose che ancora non facciamo e che dovremmo fare nella nostra beauty routine"

Già dal titolo capiamo che la sottoscritta potrebbe scriverci un trattato che avrebbe un titolo tipo il "De Pigrizia", ma cercheremo di mantenerci negli standard che le creatrici, Deirdre e le ragazze di Biancaneve Makeup, hanno previsto con le cinque categorie  (skincare viso, corpo e capelli + makeup&nails ed alimentazione) nelle quali inserire il buon proposito per l'anno nuovo.

Un dovuto ringraziamento a Sara per il Tag (avete visto come ha recentemente rinnovato con una grafica molto shabby chic il blog?!) prima di enunciare le regole del tag che sono, as usual:
citare e taggare le ideatrici del tag, (Deridre e Biancaneve Makeup), invitare gli altri partecipare e utilizzare l'hashtag "ufficiale" #propositibeauty2015 per consentire di rintracciare il vostro post.

A questo punto, nasce l'idea di integrare questo Tag con il secondo.ossia la

Bio Wishlist 2015

Avrei dovuto fare come la cara Socia e inserire il tag Wishlist bio nei Prodotti PRO(va) in quanto ho già gettato in quel turbine infernale di desideri d'acquisto tutto ciò di bio (e non bio) che non voglio lasciarmi sfuggire.

Ma per ringraziare la dolcissima (e bellissima) Valentina ho eccezionalmente cacciato dal cilindro altri 5 prodotti da inserire nelle categorie previste dal Tag, che fatica trovare cose nuove da desiderare.

Le Regole di questo secondo Tag sono:
Scrivere un post con la vostra Bio Wishlist 2015 (si potrà citare qualunque prodotto: cosmetico, di makeup o anche alimentare, ma necessariamente Bio o con buon Inci)
Citate il blog da cui è partito il TAG ovvero ApricotSkin e il blog da cui vi è arrivato l'invito.
Taggare almeno 7 blog e avvisateli di averli taggati.

» VISO «

Buon Proposito
Ciao a tutti, sono Lucia e sono un'accumulatrice seriale (Ciao Lucia).
Sono un'accumulatrice seriale che, in proporzione, usa molto poco.
Il terzo elemento del sillogismo è "Lucia finirà come i tizi di sepolti in casa".
Eccezionalmente aggiungiamo la soluzione al problema: Lucia DEVE usare i prodotti che ha in casa prima dell'avvento dell'Apocalisse Zombie in quanto i Putrefatti non sono molto interessati a creme, sieri, contorno occhi. Che spreco.

«Dammi quel contorno occhi, ORA!»

Da qui si snodano un'infinità di possibilità sul come realizzare questo proposito: alternare diversi detergenti viso a seconda delle esigenze del periodo, usare sempre il tonico dopo la detersione, dedicarsi periodicamente al gommage ed alla maschera viso, consumare i campioncini di crema viso alla ricerca di quella perfetta, mettere contorno occhi sia di giorno che di sera.
Ho scordato la soluzione più semplice: donare i cosmetici ai bisognosi (Mamma e Sorella).

~ Il Prodotto in BioWishlist
Gommage Cattier all'Argilla bianca che avevo totalmente scordato nell'altro post e meriterei una severa punizione per questo (toglietemi tutto ma non il Cacao).


Ci sono blogger che l'hanno amata e di cui mi fido un bel po', quindi siccome quando si parla di scrub viso o gommage non so mai quali idee tirare fuori (a parte la solita manfrina dello zucchero e del miele, avanguardia pura) direi che lui un giorno sarà mio e spero davvero che esfoli la mia pelle malmessa lasciandomela detersa, morbida e purificata nei punti strategici.
Il brutto di avere le zone della faccia indipendenti (zona secca, zona grassa, zona mista, zona protetta, dieta a zona... no questa mi sa proprio di no) è che devi accontentarle tutte e mica è semplice.

» CORPO «

~ Buon Proposito
Perchè una donna con tanta superficie corporea da coprire, superficie che ha bisogno di idratazione continua, si dimentica 2 volte su 3 di applicare creme ed oli a pioggia?
Vi giuro che non è masochismo, leggete il "De Pigrizia" e vi sarà tutto più chiaro.
Anche qui, come per il viso, dovrei coccolare maggiormente la mia pelle con tutti i prodotti che ho (Accumulatrice Seriale, il Ritorno) e magari anche con cura, non con rapidità e disinteresse: perchè un bel massaggio ha tanti di quei lati positivi che mi stupisce non sia insegnato come Materia Scolastica.


~ Il Prodotto in BioWishlist
Biofficina Toscana Fluido Idratante Corpo al Miele.


Ha potere nutriente ed elasticizzante e viene indicato come ideale dopo l'esposizione solare.
Miele e Gelsomino sembrano essere un'ottima accoppiata e sono sicura che mi innamorerei della combinazione olfattiva proposta da Biofficina Toscana in questo prodotto, anzi devo ricordami di sniffarlo la prossima volta che capito in bioprofumeria.

Per quanto riguarda il post esposizione solare.. beh.. interessante, tuttavia io amo espormi al sole tanto quanto possa amarlo un vampiro (quelli Veri, non questi sfigati di ultima generazione).


» CAPELLI «

Buon Proposito
Cute grassa e punte che si assottigliano sempre più, 
Secondo il mio parrucchiere metrosexual avendo capelli lunghi che curo poco, sto contribuendo a distruggerli tramite sfregamento su maglie, sciarpe, cappotti, cappelli, pietra lavica, cuscini con spuntoni e quant'altro venga a contatto con la chioma.
Poi, secondo lui, avrei una carenza di minerali e potrebbe aver ragione visto che mi scorrono dolciumi nelle vene.
E non parliamo dei Nodi, che è meglio.


Ergo i buoni propositi sono due, ossia nutrire dentro e fuori: dall'interno, tramite alimenti/integratori che hanno specifici effetti sulla chioma (se qualcuno ha la dieta di Rapunzel pregasi inviarla con massima urgenza), dall'esterno con impacchi ad hoc superando la mia pigraggine e dedicando qualche ora a rendere i miei capelli (lisci di natura e mai decolorati/piastrati) belli come quando ero un'allegra adolescente.

Il Prodotto in BioWishlist
Bjobj Maschera per Capelli Avena per capelli sottili e sfibrati AKA i miei in questo momento.


Ho sentito parlar benissimo di questa maschera e sarei felicissima di testarla sui miei capelli privi di minerali (come sopra) sperando che il potere ristrutturante tramuti la mia chioma floscia in quella di Satomi dei Bee-Hive.

» MAKEUP&NAILS «

Buon Proposito
Come avrete capito se bazzicate la mia pagina Facebook (il locale più cool dell'anno, vi ho avvisate, ci passa pure Tom Hiddleston ogni settimana), avrete capito che il proposito per l'anno nuovo è quello di reinventare il mio look integrando i colori nella mia quotidianità.

Tom vi aspetta in Pagina!

"Join The Bright Side", è lo slogan della missione per farmi uscire dalla comfort zone dei marronazzi/nude & affini. Voglio convincermi che, con la giusta abilità ovviamente (che confido di avere nascosta da qualche parte), uscire di casa sfoggiando colori non mi renda impresentabile.
Quando vedo queste combinazioni cromatiche sulle altre sono estasiata, su di me ho sempre timore di sembrare un clown, gente qui c'è seriamente qualche trauma psicologico.
Riuscirà la nostra eroina a superare questo insormontabile scoglio? O rimarrà ad esso appiccicata come una Cozza che ha paura di gettarsi in mare?
Stay Tuned!

Una piccola parentesi per le unghie: che senso ha avere cinque scatole colme dei colori dell'arcobaleno se durante tutto l'anno sfoggi tre nuance in croce?


Ok, giuro che quest'anno arriviamo a cinque!

Il Prodotto in BioWishlist
Dopo Cattleya (un piccolo passo per l'uomo, un grande passo per il Bright Side) sicuramente un altro colore intenso dovrà fare la sua comparsa nella Liberty Six, la quale presenta un vuoto incolmabile da riempire.
Potrebbe essere Citron, Mimesis o Superposition (prima che sparisca definitivamente dal globo). 
Anche Zoe mi attira moltissimo.

» ALIMENTAZIONE «

Ci sono due GIGANTESCHI problemi nella mia alimentazione: i fuori pasto e i dolci.
Mangiare fuori pasto porta nel bilancio quotidiano una sfilza di Calorie di cui ti sei immediatamente scordato dopo aver addentato lo "snack", il quale non è privo di calorie solo perchè è "piccolo", ma anzi vale quanto e più del bel piatto di pastasciutta che magari ti sei dimezzato a pranzo "per stare attento alla linea".

Altra frase da bandire è "Qualcosina di Dolce", che si manifesta dopo ogni pranzo/cena e nei pomeriggi pigri, con una strana ed inquietante allegria simile a quella del Frate Grasso, fantasma di Tassorosso (Fangirl Time).

"Qualcosina di Dolce" ci seppellirà!

In soldoni, i fuoripasto devono sparire o diventare snack salutari, lo stesso vale per la cosina dolce.

Il Prodotto in BioWishlist
Ecco la soluzione ad entrambi i problemi: Tè e Tisane.
Quest'anno ho scoperto Clipper (si, sempre sul pezzo) e me ne sono innamorata.


I Prodotti di questo Brand sono eccezionali, gustosi, profumati, un vero toccasana per i cinque sensi.
Tra quelli che spero di provare presto troviamo l'infuso Mela e Zenzero, Infuso Arancia e Cocco e il Tè verde con Aloe.


Il Tag volge al termine e questo dovrebbe essere il momento delle Nomination, tuttavia siccome sono in un ritardo VERGOGNOSO è probabile che molti di voi abbiano già partecipato, ergo stavolta soprassiedo. Sentitevi tutti invitati!

Al prossimo post che, si spera, essere una recensione (se riesco a finirla in tempo).
Qualcosina di dolce per tutti!

18 commenti:

  1. Tu mi fai schiattare dal ridere ti giuro XD
    Riuscirò a condurti verso il lato Bright del colore, sono certa che dopo non saprai più tornare indietro MUAHAHAH! *___*
    Per quanto riguarda l'alimentazione tanta solidarietà, questa vita sedentaria ci condiziona comunque tantissimo, non è più la fame a guidarci ma lo sfizio malefico e ciccioso >.<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Sfida ha inizio :D vediamo dove arriveremo insieme ahahah

      Come non darti ragione, anzi direi che "sfizio malefico e ciccioso" rende perfettamente l'idea XD rimembri il Delizioso Muffin? Ahhhh, io si, molto bene direi ahahah!

      Elimina
  2. Socia, scusa il ritardo con la quale il mio commento ti arriva ma ero in lutto per la dipartita del mio personale eroe, l'inventore di tutti i miei mali, aka Nutella. Nonostante tutti i kg da essa derivanti sono triste! XD
    Evvai di tag mappazzoni!XD Ma fra un po' secondo me arriva Barbieri e prima ci interroga su come si fanno i tortellini e poi ci cazzia per i mappazzoni! XD
    Comunque se scopri il segreto per portare colori vivi sulle palpebre senza sentirsi come se si stesse camminando in mutande per il corso, io abito nel tacco d'Italia e posso corromperti con i taralliniXD
    Per quanto riguarda l'ultimo punto io volevo fare una manifestazione in memoria del Sig. Ferrero a base di Nutella (del tipo, tutti alle 18.00 ci mangiamo una fetta di pane e Nutella), quindi, non penso di essere la persona adatta a dare consigli. E poi sono a dieta, ah già la dietaXD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Socia, tu sei sempre in tempo :D e stavolta sei super giustificata. Quel Sant'uomo merita momenti di raccoglimento e, soprattutto, strafogo in suo onore di tutti i prodotti che ha inventato che hanno reso la nostra vita magica e meravigliosa (Ovetto Kinder I Love you).

      Comunque i tag mappazzoni sono il Top ahahah tu sei Geniale io te l'ho sempre detto e sempre te lo dirò!

      Ora fammi compagnia, andiamo a riempirci di colori Shock insieme e cerchiamo di darci coraggio senza pensare che sembriamo i Kiss durante un loro concerto! Ho bisogno di una Socia anche in questo!

      E comunque, come faccio a mantenere il proposito se tu tenti di corrompermi con i tarallini ed altre prelibatezze locali (che conosco benissimo, a proposito, quando ci vediamo che tanto non siamo lontanissime XD) NONCHE' con proposte indecenti che non puoi rifiutare per non offendere la memoria di Mr. Ferrero??
      Niente, non ce la farò mai XD

      Elimina
  3. Vedo che siamo in tante ad avere il problema cute grassa + lunghezze sfibrate :) se posso darti un consiglio, io mi sto trovando da Dio con lo shampoo purificante alla menta de L'Erbolario in combo con il balsamo al miglio e soia. Sì, purificante. Sì, cercavo uno shampoo L'Erbolario ma non volevo quello purificante perchè i purificanti mi fanno la paglia in testa e quando la commessa me l'ha proposto volevo risponderle "vuoi che muoro?". Oh, è la mia scoperta del 2015, da un mese ho i capelli che fanno swisshhhh. Sono tornata a comprarlo ed ero talmente contenta che avrei sposato la commessa. Non avrei mai pensato di tenere a bada i miei quattro peli con uno shampoo per capelli grassi, giuro. Altro che cuscini con gli spuntoni e magliette malefiche.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Me lo segno subito :D sarebbe meraviglioso se riuscissi anche io a sentire i capelli fare swishhhh XD giuro che pensavo fosse possibile solo nella pubblicità!
      Vediamo se la Missione Capello d'Angelo andrà a buon fine :D Gracie!

      Elimina
  4. ciao! Bel post e bel blog, mi sono appena iscritta! (n.39)

    Ho da poco aperto anche io un blog, passa a dare un'occhiata se ti va!

    www.luisanapolitano88.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie :) passo sempre con piacere a guardare i blog di chi mi lascia un segno di passaggio!

      Elimina
  5. Mi pento seriamente di esser stata in Francia a novembre e non aver preso Cattier. T.T Tenterò di rimediare con i prossimi ordini! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. NUOOOOOHHHHHHH SACRILEGIO O.O
      Dovrai assolutamente rimediare, anche io voglio assolutamente provare qualcosina di Cattier :) speriamo sia l'anno giusto!

      Elimina
  6. Ahahahah uno dei più bei tag! :)
    Purtroppo anche io accumulo...ciao a tutti sono Barbara! *stile alcolisti anonimi*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. «Ciaaaaao Barbara»

      Mi sento tanto felice a non essere sola in questa lotta contro l'accumulo seriale ♥
      Purtroppo capitano così tante occasioni in cui una cosa "non puoi lasciarla lì" vuoi per il prezzo invitante, il desiderio del momento, lo spegnimento di quella parte del cervello che sa che non ne hai momentaneamente bisogno XD

      Elimina
  7. Ciao tesoro , ho scoperto per caso il tuo blog , e meno male perchè mi piace moltissimo! :)
    Ottimo post , bellissime foto .. Vedo che condividiamo le stesse passioni , quindi ti seguo con molto piacere.
    Se ti va passa a trovarmi anche io ho un blog.
    Ti lascio il link : http://misscherrysbeautydiary.blogspot.it/
    Ti aspetto baciotti ❤

    RispondiElimina
  8. vogliamo vederti allo smaltimento! magari con una rubrica dedicata, te la senti di accettare la sfida!
    Se fai la sepolta in casa poi non hai spazio per tenere il blog XD

    Lo scrub Cattier per il viso è LA VITA, sono onorata della citazione ^^

    Il fluido Biofficina lo sto usando da qualche giorno ed è un prodotto carinissimo :D

    Circa i capelli... coraggio!
    (il fluido di Rapunzel dovresti chiederlo a Fabiana, lei sicuro ce l'ha XDDDDD)
    io anni fa li avevo ridotti male ma da quando li ho tagliati (di tantissimo ai tempi, li avevo
    al sedere... dopo il taglio non mi arrivavano alle spalle!) e ho cambiato routine ho migliorato
    la situazione in maniera esponenziale.

    ovviamente voto per l'accoglierti nel Bright side di cui sono portavoce ed esponente fiera XD

    ma... Clipper si reperisce a Napoli? Se sì dove? *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lollone XD cioè effettivamente questa è un'ideona che magari mi spinge a finire un po' le riserve :D accetto la sfida e mi industrio subito per ragionare come gestirla al meglio *___*

      La citazione era assolutamente d'obbligo!

      Metto una spunta doppia sul fluido Biofficina sempre ripromettendomi di sniffarlo alla meglio!

      Ahahahahah, come avevo fatto a non pensare prima a Foffunzel e ai suoi segreti capilliferi. In realtà lei dice che è tutta roba naturale v__v prima o poi le spillerò il segreto della Lunga Chioma.
      Spero anche io che cambiando la routine si riesca a trovare un buon equilibrio. Anche qui devo evitare come mio solito di a) esagerare con troppi prodotti ottenendo l'effetto opposto b) cedere alla pigrizia e lasciare che le cose cadano nell'incostanza.

      Cercheremo di far equilibrare il Marronazzo Style con il Bright Side :D mi sembra un valido compromesso, è dura uscire dal Lato Oscuro ahahaha

      Io ho preso tutto su Eataly (che ha anche le spese di spedizione gratuite) ma avevo "sentito" che in zona Lungomare/San Pasquale a Chiaia aveva aperto un nuovo bio supermercato che tratta il brand, ma finchè non vedo (e compro) non credo :D

      Elimina
  9. lo scrub di cattieri lo DEVI avere (ma pure le maschere), io sono pro-smaltimento ma sono nel buco nero delle maschere ormai...sigh.

    A me i fluidi biofficina non piacciono molto sai ? (al contrario del normale resto del mondo) Li trovo troppo liquidini per i miei gusti e non troppo soddisfacenti come odore. Se riesci fatti dare un campione da spalmare perchè il profumo che ha da snasato è totalmente diverso.

    La gif del gatto mi ha uccisa XD (e come potevo non conoscere il tuo bellissimo blog ???)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie millemila per i preziosissimi suggerimenti :D metto in cima, allora, le maschere Cattier e vedo di procurarmele appena ho l'occasione, magari mi sistemano questa faccia distrutta dell'ultimo periodo.

      Anche per quanto riguarda il fluido, sarei felicissima di trovarne un campioncino. Io ammetto che non uso molto i sieri viso (angolino della vergogna) e li avevo puntati per iniziare :D

      ♥♥

      Elimina